Zaino da Viaggio - Besty5.com

Zaino da Viaggio, la guida definitiva per scegliere il migliore

Zaino da Viaggio - Besty5.comTi starai chiedendo perché dover usare uno zaino da viaggio e non una comune valigia, giusto? Domanda lecita, a cui di primo acchito mi verrebbe da risponderti: perché è molto più comodo! Ma non può bastare questa sola motivazione per spingerti a cambiare la tipologia di bagaglio da portare con te nei tuoi viaggi.

Se pensi di sapere tutto sull’argomento e se nella tua testa uno zaino vale un altro, sappi che ti sbagli di grosso! Negli ultimi anni, infatti, con la diffusione di nuovi stili di viaggio come i road tripping, le esperienze di trekking, la riscoperta di viaggi avventurosi e più incentrati sulla natura e le attività all’aperto, si sono imposti anche nuovi modelli di zaino da viaggio dedicati proprio a queste nuove crescenti esigenze.

I nuovi modelli di zaini da viaggio nati negli ultimi anni sono stati pensati anche per chi lavora: al giorno d’oggi è pressoché impossibile pensare di passare tutto il proprio tempo lavorativo alla scrivania e viaggiare è sempre di più un “must” per chiunque; inoltre, nel nostro mondo sempre più globalizzato, è spesso necessario coprire lunghe distanze in periodi brevi, pertanto diventa necessario avere con sè un bagaglio pratico e capiente. Insomma, chi viaggia per lavoro rappresenta, per i produttori di qualsiasi tipologia di borsoni, valigie e zaini da viaggio, una fetta di mercato assolutamente non trascurabile.

Ovviamente, con un mercato sempre più ricco di prodotti, si fa davvero difficile effettuare una scelta corretta, effettivamente funzionale e conveniente. Con questa guida ti propongo dunque un piccolo excursus per riuscire a scoprire davvero tutto ciò che è necessario per effettuare l’acquisto perfetto e, soprattutto, per acquistare lo zaino da viaggio che ti accompagnerà nel nostro prossimo viaggio. Nella nostra guida troverai una descrizione di tutti i modelli di zaino da viaggio che ho testato per te, in maniera tale da avere un feedback nato da un’esperienza pratica e diretta, un’esperienza che ho fatto volentieri, per poterti guidare ad acquistare un buon prodotto. Iniziamo!

Miglior zaino da viaggio: la nostra panoramica

Quali zaini da viaggio troverete in questo articolo? Nella mia testa, ho pensato di raccogliere, tra le tante borse da viaggio che mi è capitato di provare, un mix di praticità e bellezza che possa permetterti di trovare lo zaino adatto a te.

Il più resistente
Osprey Farpoint 40, Travel Pack Uomo, Jasper Red, S/M
Il più comodo
The North Face, Borealis Classic, Zaino, Unisex adulto, Nero (Tnf Black/Asphalt Grey), Taglia unica
Perfetto per i voli low cost
Cabin Max Zainetto bagaglio a mano/da cabina, 55 x 40 x 20 cm, Nero, 44 litri
Nome
Osprey Farpoint 40, Travel Pack Uomo, Jasper Red, S/M
The North Face, Borealis Classic, Zaino, Unisex adulto, Nero (Tnf Black/Asphalt Grey), Taglia unica
Cabin Max Zainetto bagaglio a mano/da cabina, 55 x 40 x 20 cm, Nero, 44 litri
Media recensioni
Il più resistente
Osprey Farpoint 40, Travel Pack Uomo, Jasper Red, S/M
Nome
Osprey Farpoint 40, Travel Pack Uomo, Jasper Red, S/M
Media recensioni
Il più comodo
The North Face, Borealis Classic, Zaino, Unisex adulto, Nero (Tnf Black/Asphalt Grey), Taglia unica
Nome
The North Face, Borealis Classic, Zaino, Unisex adulto, Nero (Tnf Black/Asphalt Grey), Taglia unica
Media recensioni
Perfetto per i voli low cost
Cabin Max Zainetto bagaglio a mano/da cabina, 55 x 40 x 20 cm, Nero, 44 litri
Nome
Cabin Max Zainetto bagaglio a mano/da cabina, 55 x 40 x 20 cm, Nero, 44 litri
Media recensioni

Proprio nell’ottica di unire le più importanti caratteristiche di uno zaino da viaggio in un prodotto unico, ho scelto di parlarti del North Face Borealis Classic, uno zaino eccezionale che pecca, forse, solo per un’estetica non propriamente classica, anche se gradevole all’occhio.

Poi ho pensato che fosse il caso di passare alla pura praticità, rivolgendo lo sguardo allo zaino Tigernu e al Cabin Max.

Successivamente mi sono chiesta: “perché non parlare di qualcosa di bello ed elegante?” ed ecco spuntare il meraviglioso Yimidear!

Lo zaino da viaggio Osprey, infine, rappresenta davvero la sintesi di tutto ciò che ho provato a proporti in precedenza e cioè bellezza, comodità, praticità!

Che dire, se non “buona lettura”?

Pronto a scegliere il tuo nuovo zaino da viaggio? Descrizione dei migliori prodotti sul mercato

The North Face Borealis Classic – Il più comodo

The North Face Borealis Classic - Il più comodo zaino da viaggio

Questo zaino da viaggio pensato da North Face si presenta ben rifinito, leggero, confortevole. Gli elementi interessanti sono davvero numerosi: parto col segnalarti gli spallacci FlexVent, sagomati per iniezione e che hanno uno strato addizionale in materiale espanso, pensato per una maggiore adesione al corpo e un maggiore comfort, anche e soprattutto se si trasporta un carico abbastanza pesante. La struttura pensata dagli ingegneri di North Face per questo pratico zaino da viaggio bilancia il peso in modo omogeneo ed uniforme, per non farti accusare il minimo fastidio durante i tuoi spostamenti. Il pannello posteriore in mesh-air imbottito (tessuto tridimensionale dotato di canale per colonna vertebrale e strato di imbottitura extra per un supporto ulteriore alla schiena) è studiato per massimizzare la distribuzione del peso di cui ti parlavo prima e, quindi, per garantirti una comodità ancora maggiore. Il Borealis Classico è provvisto anche di un laccio passante riflettente, pensato per renderti visibile nelle ore più buie e, infine, ha al suo interno un comodo vano laptop, rendendo questo zaino da viaggio adatto anche a chi ha intenzione di usarlo per lavoro. Tuttavia, non si può propriamente dire che l’aspetto estetico sia il punto di forza di questo prodotto: sebbene il design sia accattivante, le dimensioni, che lo rendono massiccio e imponente, non lo rendono uno zaino da viaggio adatto a situazioni formali come potrebbe essere una riunione di lavoro con dei clienti.

A bilanciare questo piccolo punto debole di un’estetica viziata da dimensioni importanti ci pensa certamente la qualità ricercata da North Face per questo zaino da viaggio: ogni cucitura è perfettamente rifinita, garantendo robustezza e durata nel tempo. Insomma, uno zaino da provare!  

Pro
  • Leggero e confortevole
  • Ricco di optional
  • Ottima qualità
Contro
  • Esteticamente molto sportivo
  • Lo schienale potrebbe non consentire un’ottimale sudorazione

Tigernu – Il più funzionale

Tigernu - Il più funzionale zaino da viaggio

Questo zaino è un prodotto pensato per venire incontro ad esigenze di vario genere, che spaziano dal lavoro ai viaggi di piacere di breve durata. Lo zaino da viaggio Tigernu è davvero molto apprezzato da tutti coloro che lo hanno acquistato, poiché è impermeabile, organizzato con comode tasche, fornito di doppia cerniera brevettata, uno scomparto separato e un fondo per il portafoglio o il passaporto, progettato per garantire una maggiore sicurezza.

Lo zaino da viaggio Tigernu è quello che amo definire un prodotto multifunzionale, poiché è davvero adatto alle occasioni più disparate: con tasche laterali per bottiglia d’acqua o per inserire il proprio ombrello, uno scomparto sul retro ben imbottito e separato dedicato al notebook da 17 pollici, un vano pensato per l’uscita delle cuffie, tasche segrete sul retro e nella parte anteriore imbottita, ma anche tasche interne anteriori e scomparti principali per penne, portafogli, smartphone.

Le comode cinghie a forma di S, progettate per poter indossare lo zaino in tutta comodità anche quando è particolarmente carico e pesante lo rendono un prodotto ancor più versatile e, inoltre,  l’imbottitura sulla parte posteriore rende il tutto non solo confortevole ma mette al riparo la schiena da eventuali colpi e, con la struttura in tessuto impermeabile, tiene al riparo i tuoi oggetti dalla pioggia.

Insomma, sia che si tratti di uno zaino da viaggio o per l’utilizzo di tutti i giorni il prodotto è sicuramente altamente versatile e funzionale, mettendo a disposizione numerosi spazi per accontentare davvero qualunque tipo di esigenza. Unico tasto dolente è probabilmente il fattore estetico in quanto, questo zaino da viaggio, risulta essere un po’ anonimo; tuttavia, questa mancanza di originalità nel design lo rende adatto anche a situazioni molto formali, consentendovi di unire la praticità dello zaino da viaggio Tigernu alla necessità di apparire eleganti e formali nelle occasioni di lavoro.

Pro
  • Comodo
  • Multifunzionale
  • Impermeabile
Contro
  • Esteticamente un po’ anonimo

Cabin Max, zainetto bagaglio a mano/da cabina 44 litri – Il più adatto ad un viaggio in aereo

Cabin Max zainetto bagaglio a mano da cabina 44 litri – Il più adatto ad un viaggio in aereo

Questo zaino da viaggio è espressamente pensato poter salire a bordo del proprio volo in tutta tranquillità, rispettando le dimensioni standard definite dalle più note compagnie aeree. Proprio per venire incontro a questo tipo di esigenza, questo zaino da viaggio è strutturato in maniera tale da offrire un’enorme capacità (di circa 44 litri), rientrando però nelle misure standard da bagaglio a mano. In questo modo sarà possibile ottimizzare tempi e costi del proprio viaggio avendo tutto il necessario sempre a portata di mano e senza essere costretti ad effettuare il check-in del bagaglio nella stiva. Con un peso più che competitivo pari a 660 grammi, questo zaino da viaggio è altamente robusto e resistente all’acqua, realizzato in nylon con schienale imbottito per un maggiore supporto e comfort, anche quando diventa piuttosto pesante da trasportare. Al suo interno è possibile trovare ben 3 scomparti esterni e 2 scomparti interni con chiusura lampo/zip dove poter riporre tutti i propri documenti, dispositivi e accessori vari in completa sicurezza. La sua tracolla è regolabile, così come lo sono le cinghie laterali regolabili e le pratiche maniglie per il trasporto, rendendo la collocazione in cappelliera ancora più pratica e semplificata.

Questo zaino è sicuramente un’ottima soluzione per tutti coloro i quali devono trascorrere qualche giorno fuori (che sia per un  viaggio di piacere o di dovere) dando la possibilità di trasportare tantissime cose in pochissimo spazio. E’ disponibile in numerose diverse colorazioni e, questa personalizzazione, lo rende anche piuttosto carino da sfruttare per varie occasioni.

Pro
  • Perfetto per i viaggi in aereo
  • Comodo
  • Esteticamente carino
Contro
  • Le cuciture non sono perfettamente rifinite

Yimidear, zaino tote da viaggio – Il più bello

Yimidear zaino tote da viaggio - Il più bello

Questo zaino da viaggio punta tutto sullo stile vintage e una forte personalità, senza però rinunciare alla qualità e alla praticità, requisiti essenziali per un ottimo strumento di viaggio. Il prodotto si presenta in materiale di alta qualità in cotone e tela (davvero molto robusta!), fibbiette in color bronzo con chiusura a calamite che rende l’apertura e la chiusura facile, pratica e veloce. Si tratta di uno zaino da viaggio pensato per soggiorni brevi, per escursioni, passeggiate ma anche per un utilizzo quotidiano come zaino da scuola, per la palestra o per il lavoro.

Sebbene sembri piccolo esteriormente, lo zaino è molto capiente grazie alla sua struttura interna multifunzionale, con molto spazio e tasche perfettamente pensate per organizzare tutti gli oggetti indispensabili alle nostre attività. Questa borsa da viaggio ha anche moltissime e utilissime tasche esterne con cerniera (due laterali, una nello schienale e l’altra frontale e, tutte risultano essere capienti e perfette per contenere piccoli oggetti di uso frequente come portafogli, fazzoletti, auricolari, cavi, ecc). Sicuramente questo zaino colpisce per la sua perfetta sintesi di funzionalità ed estetica e, soprattutto, per la sua versatilità.

In sostanza, questo zaino da viaggio Yimidear è davvero uno “zaino totale da viaggio”, pensato certamente non per soggiorni di lunga durata, ma per weekend mordi e fuggi, in cui portare con sè l’essenziale, oppure per viaggi di lavoro di breve durata, dove non sfigurerai, grazie al design elegante e vintage!

Pro
  • Stile vintage
  • Molto capiente
  • Funzionale
Contro
  • Adatto per viaggi di pochi giorni

Osprey Farpoint 40 – Lo zaino indistruttibile

Osprey Farpoint 40 - Il più resistente zaino da viaggioVoglio chiudere questo articolo con uno zaino che ho letteralmente amato, per i tutti i motivi di cui vi ho parlato nella parte introduttiva dell’articolo: è uno zaino bello, capiente, leggero, comodo e… indistruttibile! L’ho messo alla prova in una vacanza romana che ho scelto di fare con il mio ragazzo, in cui ci siamo avventurati per i Sette Colli senza voler lasciare in giro le nostre cose. È davvero uno zaino superbo, perché in dimensioni relativamente ridotte riesce a contenere una quantità impressionante di roba; non a caso, il claim recita: lo zaino da viaggio che si riempie come una valigia!

La struttura dell’Osprey Farpoint 40 ricorda quella di uno zaino da trekking, con spallacci ergonomici ad S e un aggancio aggiuntivo in zona lombare, per garantire la miglior distribuzione possibile del carico, in maniera tale da proteggere la schiena e garantirti la miglior esperienza possibile.La comodità di questo zaino da viaggio è aumentata ulteriormente dai legacci aggiuntivi superiori e laterali, che ti consentiranno di togliere lo zaino dalle spalle e legarlo, magari, ad un carrello dell’aeroporto in maniera comoda e veloce.

Il materiale è resistente e leggero, il mix perfetto per chiunque si metta in viaggio zaino in spalla: questo ti consentirà di gestire al meglio il carico. Inoltre, è presente anche una comoda tasca porta tablet che ti permetterà di portare con te la tua strumentazione tecnologia, sia esso, appunto, un tablet o un pc di piccole dimensioni.

Concludendo: uno zaino bello e pratico, la sintesi perfetta di tutti gli zaini da viaggio!

Pro
  • Capiente
  • Pratico
  • Bello
Contro
  • Non adatto a contesti formali

Come scegliere uno zaino da viaggio

Per scegliere il migliore zaino da viaggio adatto alle tue esigenze è necessario comprendere quali siano le effettive caratteristiche, le funzionalità e, ovviamente, anche quali si sposano perfettamente alle nostre esigenze.

Come scegliere uno zaino da viaggio - Infografica - besty5.com

I parametri fondamentali per la scelta del perfetto zaino da viaggio da prendere come riferimento

Quando ci si ritrova a dover scegliere uno zaino da viaggio ci sono alcuni parametri che credo siano realmente importanti e che diventano cruciali alla scelta finale. Prima di tutto, come abbiamo anticipato poc’anzi è importante riuscire a delineare il tipo di utilizzo che si andrà a fare del proprio zaino: viaggio in città? Trekking? Road trip? Queste varie modalità di viaggio, infatti, richiedono ognuna delle specifiche come la dimensione, la possibilità di avere accessori e strumenti aggiuntivi implementati al modello (come ad esempio una tasca apposita per una borraccia o uno spazio apposito per le cuffiette, ecc.).

La funzionalità  è il primo parametro che sicuramente va considerato e messo in cima alle nostre priorità quando ci mettiamo alla ricerca del perfetto zaino da viaggio. Stai per passare un weekend in una città ipertecnologica e iperconnessa come Londra, oppure stai andando alla ricerca di pace e serenità in montagna? In base alla risposta a questa domanda, troverai lo zaino da viaggio più adatto alle tue esigenze, lo zaino che ti consentirà di portare con te tutto ciò di cui hai bisogno!

La comodità è il secondo parametro, un parametro da tenere in assoluta considerazione. Capiterà di non aver modo di lasciare lo zaino da viaggio in Hotel o in un altro posto che possa fungere da deposito, pertanto è fondamentale che il tuo zaino sia tale da non farti stancare troppo e non rendere spiacevole la tua esperienza di viaggio. Quando parliamo di comodità ci riferiamo sia alla struttura dello zaino in generale, sia alla sua imbottitura e al pannello posteriore che, a contatto con la schiena, deve risultare morbido, performante e confortevole, per non dare fastidio durante le esplorazioni.

Considera, inoltre, che vogliamo che questo zaino duri nel tempo, mantenendo quasi intatte le sue caratteristiche di robustezza e affidabilità. In una parola sola, qualità.

Siccome uno zaino ce lo portiamo dietro e sarà sempre visibile, è impossibile trascurarne il lato estetico. Personalmente ho sempre cercato uno zaino da viaggio versatile che sia funzionale durante le mie escursioni ma anche carino da utilizzare come vera e propria borsa per eventuali pranzi o cene fuori.

Per finire non posso non inserire un parametro importante come la ricerca di un prodotto dal buon rapporto qualità prezzo. Da viaggiatrice appassionata, che comunque viaggia tanto e spesso, mi sono ritrovata davvero a dovermi destreggiare tra numerosi modelli di zaino con caratteristiche tra le più disparate. Personalmente mi oriento sempre verso qualcosa di più adatto a soluzioni diverse, che sia pratico, maneggevole e assolutamente facile da gestire (soprattutto, punto sempre su qualcosa che sia facile da aprire e chiudere in quanto, in viaggio, la tempistica e la praticità sono alla base di tutto!).

Un’altra cosa che metto sempre in cima alle mie priorità e la presenza di numerose tasche e scomparti per poter organizzare tutti i miei averi in modo tale da poter avere tutto a portata di mano in pochi semplici gesti. Ho indagato a fondo e ho fatto una cernita di quelli che sono i migliori modelli di zaino da viaggi e li ho analizzati per voi, per farvi scoprire qualcosa in più su questa categoria e aiutarvi magari a fare l’acquisto giusto per la vostra prossima avventura. Ecco dunque la mia descrizione dei migliori 5 prodotti sul mercato basandomi sulle esperienze di chi, prima di voi, ha già acquistato e testato personalmente questi zaini da viaggio. Procediamo dunque con la nostra ricerca del migliore zaino da viaggio!

Gli zaini da viaggio più venduti su Amazon

Ultimo aggiornamento 2018-10-23 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

3 commenti su “Zaino da Viaggio, la guida definitiva per scegliere il migliore

  1. Ciao complimenti per il blog! Partirò a fine anno per l’Australia per 1/2 anni e ho deciso per uno zaino ad apertura frontale a valigia. Dopo varie ricerche avrei optato per Osprey Farpoint 70 lt perchè ho paura che il 55 sia piccolo… secondo te è una buona scelta? Quali alternative potresti consigliarmi altrimenti? grazie

  2. Ciao Giovanni, grazie mille 🙂
    Sicuramente il 55 ti offrirebbe maggiore versatilità in loco, ma se hai paura sia un po’ piccolino il Farpoint 70 lt è davvero un’ottima scelta, per non dire il top. Come alternativa mi sentirei di consigliarti uno zaino che mi ha accompagnato nel mio ultimo viaggio, e ne sono rimasto davvero contento: è il Mountain Warehouse 60 + 20, cosi avresti anche l’opzione del piccolino (il 20lt) per le gite di un giorno in loco. (questo qui per intenderci https://amzn.to/2Jmj6uW)…
    Caro Giovanni non mi resta che augurarti buon viaggio e un grande in bocca al lupo…divertiti e per qualsiasi cosa scrivici pure 🙂
    Un abbraccio…

Lascia un commento