Capelli ribelli? Ecco come renderli perfetti in pochi passaggi

Capelli ribelli? Ecco come renderli perfetti in pochi passaggi - Immagine in evidenzaCapelli ribelli, ovvero crespi, elettrici, spenti e che s’ingrassano velocemente sono alcune delle problematiche più comuni che devono affrontare la maggior parte delle donne (e non solo).

Purtroppo andare dal parrucchiere ogni volta che si desidera non è sempre possibile, ma ciò non vuol dire che non si possa avere una piega perfetta anche a casa propria, quindi vediamo come prendersi cura dei propri capelli, come fare una piega fai da te come dal parrucchiere e cosa non si deve fare.

Capelli ribelli: i prodotti indispensabili per una piega perfetta

Domare i capelli ribelli e sfoggiare quotidianamente una piega perfetta non è facilissimo, ma neanche impossibile. È indispensabile effettuare alcuni passaggi ed utilizzare i prodotti adatti in base al tipo di capello che si ha.

Nutrire e idratare il cuoio capelluto e le lunghezze è uno dei passi più importanti e uno dei migliori modi per farlo è attraverso gli impacchi, da eseguire 1-2 volte a settimana. Per esempio, utilizzando una miscela creata con un cucchiaio di olio di cocco, uno di olio di oliva e 3-4 gocce di ylang ylang si ottiene un prodotto che è un toccasana per i capelli, in quanto li nutre in profondità, li idrata e dona morbidezza a tutta la chioma. Basterà stendere il composto sulla cute e sulla lunghezza dei capelli e lasciar agire per almeno 30 minuti prima di procedere al lavaggio.

Proteggere i capelli ribelli dagli agenti esterni è altrettanto importante e per farlo, dopo il lavaggio è importante utilizzare una crema protettiva che agisce contro l’attacco degli agenti esterni (smog, radicali liberi, ecc.) e protegge i capelli durante l’utilizzo di piastre ed altri strumenti simili. Parliamo di prodotti che in alcuni casi vanno utilizzati sui capelli ancora umidi, mentre in altri si devono stendere sui capelli dopo averli asciugati. La scelta va fatta in base al problema che si sta tentando di eliminare ed è sempre necessario seguire le indicazioni dei produttori.

Inoltre è importante evitare di utilizzare troppo prodotti, in quanto appesantiscono i capelli e si rischia di ottenere un effetto contrario a quello desiderato.

Capelli ribelli? Ecco come renderli perfetti in pochi passaggi - Occhio all'asciugatura

Occhio all’asciugatura! Ricorda sempre che il phon non va utilizzato ad alte temperature. È altrettanto importante evitare di strofinare i capelli con l’asciugamano, infatti la cosa migliore è tamponarli per togliere l’acqua in eccesso e poi asciugarli con il phon, ad una temperatura tiepida. Generalmente si tenta ad asciugare la chioma ad alta temperatura, per finire più in fretta, ma questo scatena un effetto elettrico e crespo, quindi è da evitare assolutamente se si desidera domare i capelli ribelli e ottenere una piega perfetta, come dal parrucchiere.

Inizia a fare la piega utilizzando la spazzola adatta se solitamente non usi la piastra, scegliendo il modello più adatto per il tipo di piega che devi fare ed iniziando ad utilizzarla mentre asciughi i capelli con il phon. Invece se il tuo intento è quello di ottenere un liscio perfetto usa la piastra. A tal proposito ti consigliamo di scegliere un modello innovativo e sicuro, che non brucia i capelli e che è facile da utilizzare, quindi se stai ancora utilizzando una piastra di vecchia generazione ti suggeriamo di fare un piccolo investimento e di acquistare un modello più attuale. I tuoi capelli ne gioveranno.

Se vuoi, puoi consultare il nostro articolo in cui abbiamo presentato le migliori piastre per capelli, soluzioni innovative che soddisfano tutte gli standard a livello di sicurezza e innovazione.

Gli errori da non fare

Ora che sai come trattare i capelli affinché non siano ribelli non ti resta che prestare attenzione ad alcuni dettagli, evitando di fare determinati errori comuni:

Utilizzare prodotti scadenti o non adeguati al tipo di capello che si ha non solo non aiuta a tenere in ordine i capelli ribelli, ma sono atteggiamenti che a lungo andare possono rovinare la chioma, quindi cerca di optare per prodotti di ottima qualità, privi di siliconi e conservanti dannosi. Inoltre scegli ogni prodotto in base alla tipologia di capello che hai.

Effettuare il lavaggio ed i trattamenti in maniera frettolosa è un altro comportamento comune che può rovinare la piega e che può provocare dermatiti e risultati contrari rispetto a quelli che ci si aspetta di ottenere, quindi prenditi il tempo necessario per lavare adeguatamente i capelli e per eseguire i trattamenti necessari, prestando attenzione soprattutto al risciacquo, che va fatto bene, affinché ogni residuo di shampoo o altro prodotto venga eliminato.

Esporsi ad agenti esterni che danneggiano i capelli come smog ed umidità eccessiva, così come una dieta poco equilibrata e vizi come il fumo sono comportamenti che possono danneggiare i capelli, rendendoli più sottili e crespi.

Passare la piastra in maniera inadeguata o togliere la spazzola dai capelli troppo in fretta è sbagliato, in quanto non si lascia il tempo necessario al capello per riscaldarsi e successivamente per raffreddarsi, quindi la piega che si otterrà rischia di rovinarsi dopo poche ore oppure di non essere come si desidera. È quindi necessario attenersi alle istruzioni indicate dal produttore quando si passa la piastra e rispettare i tempi necessari se si vogliono gestire adeguatamente i capelli ribelli.

Evitare di utilizzare prodotti fissanti come lacche, oli et similia è un altro sbaglio che viene fatto, rinunciando così ad avere una piega perfetta per tutta la giornata. Non bisogna mai esagerare con i prodotti che ti aiutano a fissare la piega, ma ciò non vuol dire che non si devono utilizzare affatto. È sufficiente applicare la giusta dose di prodotto, che va scelto in maniera scrupolosa, optando per una soluzione di alta qualità e che devi scegliere in base al tipo di capello che hai ed alla tipologia di piega che desideri eseguire. Qui puoi trovare diverse idee e consigli su come scegliere i prodotti per i capelli.

Questi sono i principali errori che vengono commessi quando si cerca di ottenere una piega perfetta fai da te, ma evitarli è facile ed è il modo migliore per tenere sempre in ordine i capelli ribelli, inoltre seguendo i suggerimenti descritti inizialmente basteranno 15-20 minuti per avere una piega perfetta, capelli brillanti e sempre sani e puliti.

0 Condivisioni

Lascia un commento